Skip links

Gessi Divini, un’esperienza da vivere

Gessi DiVini è un evento di promozione eno-turistica caratterizzato da un percorso enologico
di degustazione e convegni tra la Pretalucente ed i vitigni autoctoni di Gessopalena.
Esso nasce con l’intento di far conoscere e riconoscere alcune delle punte di diamante
presenti nel nostro territorio.
Prima fra tutte il borgo ospitante. Il borgo antico di Gessopalena ha origini medievali.
Arrivando in fondo ad esso è possibile, con un solo colpo d’ occhio, spaziare dalla Maiella
madre all’ Adriatico.
La particolarità del luogo è data dalla pietra di gesso, la “Pretalucente” di cui è quasi
interamente formato il paese vecchio, che brilla alla luce del sole. La vera magia però, si
realizza al tramonto, quando i raggi rossastri ed obliqui del sole accarezzano le pietre di
gesso, i ruderi di viti passate, dando vita ad un clima suggestivo ed emozionante.
E quale miglior accostamento di un buon calice di Vino?
Durante la manifestazione, lungo il sentiero che sale per il borgo, all’ interno di stanze scavate
nella roccia, sono presenti alcune tra le migliori cantine abruzzesi dove degustare calici di vini
pregiati davanti ad uno spettacolo naturale senza eguali. Insieme al buon vino non mancano
assaggi e degustazioni di prodotti culinari tipici della nostra zona.
Oltre all’ aspetto conviviale l’ evento si caratterizza per convegni sui vitigni antichi di
pretalucente, sul loro riconoscimento e valorizzazione ai fini di uno sviluppo enoturistico delle
zone interne e di Gessopalena in modo particolare.
La punta di diamante è la degustazione delle prime micro-vinificazioni effettuate sui due vitigni
riscoperti, il Nero Antico di Pretalucente e la Vedovella Nera di Pretalucente.
Questi i convegni organizzati:
 2019- Possibili Sviluppi ed ipotesi Progettuali intorno al Nero Antico ed alla Vedovella
Nera.
 2020- Importanza dei vitigni Autoctoni e di Montagna nello sviluppo turistico ed
economico delle aree interne.
 2021- Nero Antico e Vedovella Nera di Pretalucente: progetto di Riconoscimento,
valorizzazione viticola ed enologica dei vitigni di Pretalucente.

Buon vino, cultura, storia, paesaggi e prodotti tipici. Non serve aggiungere altro.